Loading

 

Innesti Meccanici, Elettromagnetici, Moltiplicatori e Riduttori

INNESTI MECCANICI

Gli innesti meccanici vengono utilizzati principalmente nel settore marino, su verricelli e argani.
Possono essere trascinati con puleggia, accoppiati frontalmente a motori endotermici o direttamente su accoppiatori, moltiplicatori e riduttori di velocità.

Visualizza il catalogo degli Innesti Meccanici BORELLI

 

INNESTI ELETTROMAGNETICI

Gli innesti elettromagnetici a 12 e 24 Volt permettono di inserire e disinserire pompe oleodinamiche impiegate in ambito marino
(su imbarcazioni e pescherecci), su veicoli per la nettezza urbana e condizionatori d’aria.

Visualizza il catalogo degli Innesti Elettromagnetici BORELLI

 

MOLTIPLICATORI

I moltiplicatori, completi di pompe oleodinamiche, si collegano a prese di forza di trattrici agricole.
Il regime d’uscita dalle prese di forza unificata a 540 g/1 viene rapportato a regimi d’esercizio ottimali delle pompe oleodinamiche.
Sono ammessi altri regimi d’entrata, a condizione che il regime d’uscita dei moltiplicatori non superi i 3000 g/1’.
Le coppie, riportate nelle tabelle tecniche dei singoli moltiplicatori (vedi catalogo), si riferiscono ad un lavoro continuo e possono essere aumentate del 20% in condizioni intermittenti. 

Visualizza il catalogo dei Moltiplicatori BORELLI

 

RIDUTTORI

I riduttori si utilizzano per collegare motori ORBITALI TIPO DANFOSS, su macchine movimento terra, verricelli, argani e macchine agricole per la raccolta di pomodori e barbabietole.

Visualizza il catalogo dei Riduttori BORELLI